importante!

attezione! l'url del blog è cambiato! non è più nicozbalboa.blogspot.com (anche se questo indirizzo funziona ancora) MA www.arty-mom.com!
quindi se siete arrivate/i al blog tramite il vecchio url .blogspot sappiate che alcune funzioni della pagina potrebbero non funzionare.

Followers

lundi 23 novembre 2009

mame solidari VS mamme perfette


(guicho e mina che se la dormono e io che faccio le foto (e la scema) accanto a loro^^)

mi sono fatta criticare (ironicamente o meno) perché: portavo mina nella fascia "troppo spesso", la portao nella fascia "anche a casa", l'allattavo "troppo spesso", l'allattavo "ancora", l'allattavo "per farla addormerntare", l'allattavo per guarire una "bua", dormivo con lei, correvo appena si metteva a piangere, non la facevo piangere "per farsi i polmoni", perché non "omogeinizzavo le sue verdure" e non "grattuggiavo" la sua frutta o perché non l'ho mai messa in sdraiette box o cullette o anche perché non aveva né ciuccio, né biberon e la mettevo sul vasetto.

ho ricevuto un bel po' d'osservazioni dalle parte di mamme dal punto di vista opposto al mio o dai membri della famiglia (acquisita o no) o perfino dalla parte di persone che conoscevo pochissimo ("ma la porti sempre nella sciarpa? ma ti sei accorta che hai partorito?" ehm, sissi' me ne sono accorta, grazie.)

allora ho pensato di creare questo blog (e poi anche un forum, in francese) per quelle mamme che come me avevano scelto di praticare, quello che si' definisce come, l'attachment parenting. ma anche per creare un luogo (anche se virtuale) in cui potersi scambiare idee e informazioni e per trovarci un po' di solidarietà femminile.
èssi' perché ho sempre pensato che le donne dovessero esser solidari tra loro. bisogna sostenersi in questo mondo che per i miei gusti è un po' troppo a misura d'uomo.

è chiaro che ho spesso incontrato anche mamme che non avevan scelto il mio stesso modo di star con i propri figli e che a volte mi hanno fatto pesare le mie scelte. ma devo ammettere che non penso siano delle cattive madri solo perhé non hanno allattato né portato i propri piccini nella sciarpa (ad esempio) perché ognuno fa quello che pensa sia meglio per suo figlio e ciascuna fa il meglio che puo' con le sue possibilità ed il suo vissuto.
preferisco mille volte una mamma che da un bibbo ma che è tranquilla e in pace con la sua scelta che una mamma "martire" del proprio modo maternare (come si traduce mothering?) e che un giorno o l'altro presenterà "il conto" per il suo "sacrificio di madre perfetta" a suo figlio (anche inconsciamente)

e dopo tutti questi mesi, incontrando le splendide mamme alle reunioni de la leche league, o al café de parents o alla grande tétée, non avrei mai immaginato di farmi "attaccare" da due mamme "come me" perché metto mia figlia a dormire in un'altra stanza (la SUA stanza) la sera, per non disturbarla mentre lavoro! "preferisci una stampante a tua figlia!" mi hanno lasciato come commento (leggete qui il "post della vergona" anche se il fatto è successo sul blog francese, noi italiane siamo più elastiche e meno ottuse :P).

ok riconosco che sono solo due mamme, che non stanno neanche più nel forum (francese) e che in più non fanno parte della mia cerchia di amiche-mamme (né quella reale né quella virtuale) e quindi la cosa in se non mi tocca più di tanto.

pero' questo fatto (anche se insignificante) mi porta comunque a pensare che non è proprio questo il modo in cui vedo l'essere una mamma. con mia figlia mi piace applicare la tolleranza e la compassione (nei miei limiti^^) perché penso sia importante rispettarla come essere umano. ma cerco di applicare questo modo d'agire pure con le altre persone perché mi sembra logico, come si fa a pretendere di essere in empatia col proprio picciurillo se poi si è inaciditi con il resto del mondo?

io vedo l'attachment parenting come un modo d'accompagnare il proprio piccolo restando connessa ai suoi bisogni. ascoltandolo ma anche ascoltandomi, per rimanere "persona" oltre che "mamma" perché penso che un piccolino sia molto più felice se anche la mamma è felice, leggera e "piena" invece di essere una mamma schiacciante, onnipresente e insoddisfatta solamente perché applica ottusamente il concetto di "bisogna essere presenti per il proprio piccino" senza veramente comprenderlo.

mi piace il concetto espresso dal dottor sears nei suoi "7 punti fondamentali dell'attachment parenting" (le "7 b"):"Nel voler essere troppo zelanti nel dare al proprio bambino è facile trovarsi a trascurare le necessità del proprio matrimonio e le proprie. La chiave per restare in equilibrio nel proprio modo di educare sta nel rispondere in maniera appropriata alle domande del bambino sapendo quando dire di "sì" e quando dire di "no", ed avendo la saggezza di dirsi di "sì" quando si ha bisogno di un aiuto."

e non si è una madre indegna solo perché si ammette che abbiamo bisogno d'aiuto o perché adattiamo un "principio dell'attachment parenting" al nostro modo di vivere!

per fortuna che non siamo sotto la dittatura delle "mamme perfette"! (almeno quello!)

io mina la porto, ci dormo insieme (eee si', ci dormo insieme anche se durante una parte della notte, mentre lavoro, se ne sta nel suo letto), l'allatto con amore e la amo con tutta la pazienza e tutta la curiosità che merita. questo è per me essere un' "attachment-mamma": essere presente per lei restando fedele a mestessa.



:)

10 commentaires:

valentina a dit…

Anch'io credo che la frustrazione delle mamme sia deleteria per i bimbi...meglio una mamma tranquilla, serena nella sua scelta che può anche non essere conforme all'attachment...ma a volte ci sono delle mamme che fanno di questi principi una bandiera a tutti i costi diventando anche acide...forse perchè a priori rinunciano alla loro vita e ai loro bisogni...
^^

nicoz a dit…

si' che poi mi sembra una CONTRADDIZIONE, davvero!
:)

valentina a dit…

Sì infatti perchè il tuo essere mamma è un qualcosa di unitario...fatto dei momenti passati con il bimbo ma anche di momenti dedicati al lavoro, agli hobby, interessi...insomma sei una mamma e una donna tutto insieme..
:))

nicoz a dit…

:))

slavina a dit…

senti nicoz, come dici tu da un'altra parte, porella. mi sembra inutile anche sottolineare SANTE banalita' come "ogni madre e' pure una donna con delle cazzo di aspirazioni e se non ce l'ha peggio per lei - e per i suoi figli".
ci sono delle persone che usano internet per stracciare le palle al prossimo, perche' nella vita non hanno niente di meglio da fare. (e se finora sono stata un po' volgare, beccati il gran finale) sta tipa se l'annasse a pija nder culo, tu non t'arrabbiare e pensa a disegnare!

nicoz a dit…

ahahahahahahaha! te ADOOOROOOO!!!!

Manu a dit…

Madonna che palle! Se uno dovesse star li a guardare tutto quello che fanno (male) gli altri..staremmo freschi, amica mia!!!

nicoz a dit…

:))

Anonyme a dit…

Ti stimo sorella :)

Nicoz già che ci sono ti giro un questito che ieri mi ha posto il maritozzo ...

Noi abbiamo 2 gatti Orazio ( il mio gatto - buono, educato, calmo ... ) e Gaspare ( il gatto di Guglielmo - una bestia, dorme solo sui nostri cuscini ) scherzo sono entrambi adorabili ...
Malgrado molte persone continuano a dirci che dovremmo dare via i mici, perchè a breve arriverà Gaia, io e marito siamo più che convinti che i gatti da qui non si muovono, e vorrei cercare di evitargli ( per quanto possibile ) anche troppo "stress" ... il problema è che in effetti per quanto li amiamo vorremmo cercare di evitare di ritrovarci a dormire in 5 sullo stesso letto :))
Ho letto che anche tu e tuo marito dormivate con "Elvis" ??? si chiama così il vostro gatto ??? ;)
come vi siete comportati ???

Ti auguro una buona Giornata :))

Cia Cia
Fabiana

nicoz a dit…

fabiana che ti devo dire. elvis dorme con noi. l'abbiam escluso solo per i primissimi mesi. ma nn so se abbiam fatto bene, ad escluderlo dico, perché lui è diventato super vendicativo con mina. gli pisciava nel letto etc.
adesso nn piscia più sul suo letto MA se per sbaglio lasciamo il passeggino nel cortiletto giù senza metterci qualcosa sopra lui ci va a fare la pipi'. ogni volta. :S
pero' mina gli vuole tanto bene, lo accarezza e lo strapazza e lui si lascia coccolare E strapazzare. oltretutto ora è lei l'addetta ai croccantini e quindi lui fa meno lo sgargiulino :DDD

questo messaggio è per te che non commenti MAI:


amatissim@ lurker, potresti ogni tanto lasciare un commentino cosi' da non farmi sentire proprio sola & derelitta in questa landa desolata che è internet?
(ringrazio di cuore tutti quelli che gi à i commenti li lasciano, grazie per far si che questo blog non si trasformi in un tumblelog)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...