importante!

attezione! l'url del blog è cambiato! non è più nicozbalboa.blogspot.com (anche se questo indirizzo funziona ancora) MA www.arty-mom.com!
quindi se siete arrivate/i al blog tramite il vecchio url .blogspot sappiate che alcune funzioni della pagina potrebbero non funzionare.

Followers

mardi 30 mars 2010

i BabyLegs DIY

con Mina uso tantissimo i babylegs, ovvero le ghettine o mini-scaldamuscoli, sia per tener bassi i pantaloni quando la porto nella fascia, sia per tenerle le gambe caldine per casa. e poi sono davero un accessorio da pupina -yeah^^.

questa che vi sto per illustrare in modo mooolto poco profescional (quindi perdonatemi se non usero' termini tecnici da sarta navigata) è un'idea che mi ha dato una mia amichetta-mamma, Annabelle. l'idea è questa:
con un ago e un filo, un paio di forbici e un paio di calzettoni che vi piacciono vi spieghero' come realizzare i babylegs per Ciurillin@.


1) prendete un paio di calzini che vi piacciono. io ho preso dei calzini a me cari (sono una feticista del calzino) che non mettevo più perché erano bucati, e che pero' non ero mai riuscita a buttare perché me li ha regalati la mia amichetta Anna. o ancora, ci sono quelli che vedrete dopo, che comprai all'inizio del mio erasmus a Parigi, sono tutti rotti ma mi ricordano tanti bei momenti :)


2) tagliate via il piede. tenendo solo la parte tubolare. e tagliate un altro mini tubolare che diventerà il bordino in basso (lo chiamero' bordino d'ora in avanti) a seconda della lunghezza dei calzini, decidete di ritagliare il bordino alla fine del tubolare oppure nella parte che avete scartato del piede, tra la punta e il tallone


3)tagliate via un pezzo dal bordino, in modo che la sua circonferenza sia leggermente inferiore alla circonferenza di tutto il tubolare.


4)accorciando il bordino vi ritroverete con la stoffa aperta, per chiuderla di nuovo (e ritornar ad aver una forma tubolare) dovete cucirlo. rigiratelo in modo d'avere il dritto a contatto col dritto e cucite sul rovescio. io l'ho fatto con la macchina da cucire, perché ce l'ho...ma si puo' far benissimo anche a mano.


5) fatto?(^^) adesso rigiratelo e vi troverete con il bordino finito :)


6)piegate il bordino sulla larghezza



7)assemblate il bordino e il resto del babylegs e imbastiteli dritto contro dritto. ovviamente la circonferenza del babylegs è maggiore di quella del bordino, quindi dovrete creare qualche "pences" per farli combaciare.

8)ucirli a macchina (da cucire)



9) ed è fatta :)

questi qui sotto li ho fatti con l'altro paio di calzini che vi dicevo prima. i calzini di partenza erano molto più lunghi quindi l'effetto è molto più scaldamuscolo che ghetta:



anche un piccolo video:
video

4 commentaires:

valentina a dit…

Sono fichissimii!!!uff..peccato io ho un maschietto ;P

nicoz a dit…

li puoi usare anche per lui, sono unisex :)

valentina a dit…

Quasi quasi...magari con un paio di calze con delle fantasie non femminili...lo scambiano tutti per una femmina!!!però l'idea è moooolto carina...e tu stai diventando molto brava con la macchina da cucire :)

nicoz a dit…

si' secondo me ti saranno comodo' quando farà un po' più fresco. tra un po' (tra un po'?) arriva l'estate e i pupini finiranno tutti ignudi XD

questo messaggio è per te che non commenti MAI:


amatissim@ lurker, potresti ogni tanto lasciare un commentino cosi' da non farmi sentire proprio sola & derelitta in questa landa desolata che è internet?
(ringrazio di cuore tutti quelli che gi à i commenti li lasciano, grazie per far si che questo blog non si trasformi in un tumblelog)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...