importante!

attezione! l'url del blog è cambiato! non è più nicozbalboa.blogspot.com (anche se questo indirizzo funziona ancora) MA www.arty-mom.com!
quindi se siete arrivate/i al blog tramite il vecchio url .blogspot sappiate che alcune funzioni della pagina potrebbero non funzionare.

Followers

jeudi 15 avril 2010

portare i piccoli: how to parte 1a: la fascia lunga e il nodo "kanguro"

alcune mamme, qui sul blog o via mail, mi hanno chiesto di postare dei video per spiegare come portare sulla schiena. quindi eccoci qui, io e Mina proveremo a spiegarvi un po' come mettere il vostro frugoletto (o frugoletta) nella fascia.
mi raccomando siate clementi, chi mi conosce lo sa che parlo inventando e mangiandomi le parole. ^^

il primo video mostra come portare il piccolino davanti perché, come dico nel video, il tipo di annodatura è lo stesso ma è comunque utile sapersi districare con il "portare" davanti prima di cominciare a portare dietro. soprattutto perché il modo di inserire il pupino nella fascia, almeno per come lo faccio io, non combia rispetto al davanti o al dietro


ecco qui come mettere il pargolo sulla schiena. io ho cominciato a portare Mina cosi' verso i 5mesi, c'è chi comincia prima e chi aspetta per sentirsi più sicura. vedete voi, tutto dipenderà dalla tonicità del vostro pupetto, e dalla fiducia in voi stesse :)


e per finire (scusate la doppia lingua ma ho fatto gli stessi video anche per il blog francese) ecco come togliere il pupino dalla fascia (perché trasportarlo dalla schiena a fuori dalla fascia non è sempre semplice)


voilà! fatemi sapere, qui nei commenti, cose ne pensate (il video è utile? sono ridicola? )
e evitiamo di commentare le facce assurde che sono rimaste sul fermo immagine di youtube. XD

25 commentaires:

Sibia a dit…

Utilissimi, grazie!! Anche perchè le posizioni davanti e sul fianco con le foto sono facilmente "addomesticabili", ma la posizione sulla schiena mi metteva parecchio in crisi!
Grazie mille!!!!

Anonyme a dit…

ficooooo! ridicola sarei caso mai io che provo con Julia di ben 3 anni che ride di me senza pietà alimentata da Viola 6 anni .... voi due siete "the best" e forse ho capito ...! in caso contrario non sarà certo colpa tua .
ciao e grazie
Adriana
ps: non lo volevo dire ma devo...siete bellissime!

giulia sagramola a dit…

meraviglioso! adesso lo provo con un bambolotto, scherzo :P
è bellissimo vedervi all'opera tu e minetta :D

ska a dit…

Il primo video "è stato rimosso dall'utente"... ma per me è uguale perché sul davanti non ho problemi, anche se la lego diversamente da te. Comunque il video è molto utile, perché non so per quale motivo ma tutte le mamme che fanno questi video sono velocissime e vogliono che lo si veda. Avevo visto anche il video di equAzioni che era ben fatto, però si teneva il bimbo in sospensione sulla schiena senza fascia. Non avevo pensato di insaccarlo. Allora il messaggio è chiaro: lanciare il pupino! Se non mi rifaccio viva significa che è successa 'na tragedia!

nicoz a dit…

grazie dei commenti ciccine :)))

ah! ho rimesso il primo video, perché (siccome sono una pippa) l'avevo cancellato per sbaglio!

fatemi sapere come va.

adriana anche a 3anni puoi portare. e giuglia, pure i pupazziii! se lo fai mi devi mandare una foto!:))

vetrete che nn c saranno traggggedie :)))

gio a dit…

ma fino a quando si può portare ? pippo ha quasi tre anni ma mi pare che la cosa non vada piu bene...

mammanicoz a dit…

ma lo sai che sulla schiena c'è chi porta più o meno fino ai 3o4anni. dipende dal peso del pupino.:)))
certo è che non sarà lo stesso modo per metterlo dietro, cioè nn serve metterselo davanti e poi "lanciarlo" dietro...lo pui far sedere (tipo su una sedia o sul divno) nella fascia. poi tu ti metti di schiena al suo livello e prendendolo a cavalcioni lo leghi cn la fascia. insomma ti peserà meno, e sarai più comoda rispetto al portarlo semplicemente a cavalcioni. pero' nn so ancora dirti se il peso e' sopportabile per luuunghi traggitti. magari sulla schiena del babbo?
:-)

Anonyme a dit…

Ti seguo da un pezzo, non ho mai commentato, o forse una volta, nel vecchio blog. Beh dopo questo tutorial grandioso non posso proprio evitare di scriverti un commento, molto semplice e banale: mitica!!!
(Mina è strepitosa, un folletto).
Brava, sei un vero orgoglio per il genere femminile.
Baci
Ale

Tiziana a dit…

insomma, prima il salvataggio dei calzini, poi questo... tu mi leggi nel pensiero!

nicoz a dit…

grazie ale!

evviva questo post ha fatto palesare anche i "lettori dell'ombra"! fa piacere ogni tanto sapere che c'e' qualcuno dall'altraparte dello schermo :))))

tiziana, mandami le foto dei calzini/ghette quando li avrai fatti! :)))

ska a dit…

Allora, ieri abbiamo sperimentato: nessuno è stato spiaccicato contro il muro, ed è stato un relativo successo. Relativo perché devo ancora fare pratica con il giusto grado di strettezza della fascia prima di avventurarmi per il mondo o anche per casa con una certa tranquillità, intanto però la parte più ostica, ovvero l'issamento sulla schiena, è filato liscio senza traumi: davvero un ottimo metodo, il tuo! Poi lo gnomo stavolta è stato clemente e paziente: sarà perché io ero più tranquilla grazie alla rassicurante presenza del padre accanto, ma si è addirittura divertito concedendomi ben tre tentativi!

ska a dit…

Un'altra cosa: ma tu d'inverno come la portavi fuori Mina nella fascia? Perché senza un'apposita giacca, fra piumini e piumetti m'è sembrata 'na cosa poco agevole, ragion per cui abbiamo fatto solo oggi la nostra grande sortita nel mondo con la fascia (prima solo a casa), legato davanti, però. Alla posta abbiamo ricevuto ogni sorta di commento, di cui i negativi andavano dal "non può muovere le braccia", a "è sacrificato", "ha caldo", addirittura "poverino". Lui che se la sonnecchiava beatamente, o guardava serafico dall'alto in basso gli altri pupi che frignavano nei passeggini. E poi un poppante che guarda con gli occhioni belli ad altezza viso rende ogni impiegato delle poste più cortese e disponibile.
Comunque il resto dei commenti era ispirato da positiva curiosità. Ma la soddisfazione più grande me l'ha data giorni fa la nipotina di tre anni de mio compagno: lei si porta sempre la sua bambola preferita nel passeggino, ma da quando ha visto Flavio nella fascia ora se la lega addosso con una sciarpa. :)

nicoz a dit…

ahaha! che teneri i piccoli he portano le bambole nella fascia! ♥! su internet si trovano pure i modelli per cucirgliene di apposite :P

per i commenti, nn ti preoccupare...tnaot la gente rompiBIIIP c'e' sempre fascia/pannolino/peidi/cavacecio. chi è impiccione invadente nn si ferma davanti a nulla e NON GLI STA BENE nulla XD

allora, per la prova di "lancio" del pupins sulla schena: grande! guarda ll'inizio prendi dimestichezza a casa...
e cmq l'importante e' stringere bene la parte sopra( sulle spalle) più che quelle sotto (quella del sederino) perché senno' rischi che la fascia gli sfugge da in basso.

io per esempio in tutti i modi di "portaggio"(?), sia davanti che dietro, uso la fascia bene stretta perché mi da sollievo alla sciena...ma ognuno mi sa che deve trovare l'equilbrio gusto.
:))))

poi vedrai quando ti sarai abituata a portar sulla schiena sarà una figata, nn tornerai più indietro!

per quanto riguarda i cappotti..allora all'inizio mi ero un po' impanicata e temevo che ci saremmo morte d freddo e allora ho comprato un AMAUTI. lo adoro...era il mio sogno, ma in effetti nn e' sempre comodissimo (anche se e' perfetto per le passeggiate invernali) (mo' che mi son lanciata voglio far un video-tutorial pure cn l'amauti). ma ho portato molto di più mina con il cappotto, semplicemente! cioè io mi mettevo il mio di cappotto, chiuso. poi mettevo il cappotto a mina e la mettevo nella fascia...
:))))))))

((se t stai chiedendo cosa sia l'amauti: http://nicozbalboa.blogspot.com/2010/01/e-quando-fa-tanto-freddo.html )^^

nicoz a dit…

oddio che cosa strana che i ha combinato blogger! o__O
il tuo commento tiziana me lo ha dato solo ora...da aprile! :O

ska a dit…

Ariecchime, ho ancora domande: ho fatto progressi con la legatura sulla schiena, ma ho notato che per quanto bene sistemassi la stoffa, questa tendeva a salirsene dal sedere alla schiena di Flavio, così a forza di cercare dove sbagliavo ho visionato milioni di video su YT che mi hanno fatto sperimentare altrettante varianti, ma più o meno ho avuto sempre lo stesso problema, e solo oggi ho capito una cosa fondamentale: la mia fascia è elastica e non va bene per portare i bimbi sulla schiena e non va bene in generale per bambini che non siano più neonati o quasi. Che mi dici, me lo confermi? La tua fascia è rigida del tutto o semielastica? Ho visto che queste fasce "serie" costano un occhio della testa (e a me che sembravano tanti i 60 euro per la mia), e dopo aver investito nell'ergo baby non mi pare proprio il caso di spendere altri soldi (anche se l'odio di Flavio per il passeggino è talmente viscerale che avrei fatto meglio a farmela regalare da mia suocera al posto del "passeggino superleggero di riserva da tenere in macchina": ora ho due passeggini nuovi!). Sto cercando di capirci qualcosa con i tessuti e mi sa che un tessuto come quello di Storchenwiege o Dydimos è impossibile da comprare perché fabbricati apposta dai produttori di fasce, con cotone da piantagioni felici e raccolto fiocco per fiocco da mani di vergini bionde e intessuto fibra per fibra dalle nonnine zelanti che si tramandano da secoli il segreto della tessitura obliqua. A questo punto mi domando: una banale stoffa di cotone di Ikea reggerà il peso di mio figlio? Sul sito di Storchenwiege si parla di tessitura doppia ultraresistente ma di un certo grado di elasticità....

nicoz a dit…

hola cara,
scusa ma quanto ha adesso flavio?

cioè se hai l'ergo perché non lo metti con l'ergo sulla schiena?

cmq, infatti io nn sono pernulla "fan" di ste fasce elastiche perché vanno bene davvero per pochi mesi e non son un buon'invesitmento.
quasi coviene comprarsi una fascia vera e farsi quella elastica :P

io la mia storkenvattelappesca l'ho pagata sui 60.

cmq, o la cerchi su ebay. oppure daje de ikea :DDDDDD

fammi cmq sapere come va con l'ergo.

baciz

ska a dit…

Ma infatti l'ho comprata quando ero incinta e mica l'avevo capito che ce n'erano diversi tipi (l'ho capito dopo più di un anno): l'ho trovata al negozio dove ho comprato i pannolini lavabili e l'ho presa senza starci tanto a pensare (tanto più che sul libretto dicono che si può usare... fino a che gliela fai e al bimbo va).
L'ergo baby finora l'ho usato poco (più che altro l'ha usato il papà) un po' perché sono semintegralista della fascia, un po' perché era una questione di principio e non volevo accettare di non essere capace di metterlo sulla schiena. E poi a dire il vero con l'ergo baby mi pare comunque un pochino più faticoso sulle spalle o mi dà l'idea di essere troppo imbracata, quindi per casa ho usato sempre la fascia per le faccende domestiche, stando però sempre a controllare davanti allo specchio he tutto fosse al posto suo, mentre per fuori non mi fidavo ed ho usato... la fascia ad anelli! Che oramai per i suoi 13 mesi e 10 kg mi serve davvero per brevi tragitti. Comunque infatti sto per uscire con l'ergo e staremo più comodi tutti e due, ma alla fascia non rinuncio. Però non mi hai detto se la tua è un po' elastica o no...che culo trovarla a 60 euro, costa più del doppio!

nicoz a dit…

no la mia (le mie) non è elastica. la storkencazimazzi l'ho pure comprata in un negozio. poi ho anche preso una hoppediz da paura. (la storkenetcetc era corta e certi nodi nn ce la facevo).

sappi che
io pure mi sono sentita una traditrice dellafascia ad amare l'ergo. ma se lo porti con la cinta bella alta e le bretelle molto strette vedrai che non ti tira.

COMUNQUE ho appena fatto solo per te un video per mostrar un'altro modo di annodare sulla schiena che nn dovrebbe darti problemi. tempo che youtube lo carica e lo metto sul blog.
:)

Anonyme a dit…

ciao , sono
Mina , come la tua bimba !
bellissimo il video , forse finalmente dopo 7 mesi che uso la fascia lunga ho capito come portarlo sulla schiena ,sarà ora che ci provi ormai , l'estate si avvicina !
il mio piccolo Leonardo è entusiasta della fascia e di stare a portata di teta ogni volta che gli va , peccato per le mie tette che hanno già subito 2 succhiotti a causa della confusione del pupo che non l'ha capita che se vuole il latte è inutile attaccarsi alla pelle !!

nicoz a dit…

ma dai che bello MINA! :D
ti chiami proprio mina o è un diminutivo? io mina avrei voluto chiamarla GUIGLIELMINA ma guicho nn ha voluto perché già lui si chiama "guillaume" (guglielmo)
:-)


fammi sap come va cn la fascia!!!

elisa a dit…

Ciao, mi piace tanto il tuo blog e ti scrivo perchè ho trovato molto utili questi video su come portare i bimbi. Anche io ho preso una fascia lunga e il mio pupetto ha 5 mesi e pesa quasi 7 chili. Però trovo difficoltà ad usarla e spesso mi sembra più semplice metterlo nel passeggino mio malgrado!Per ora ho provato solo incrociato semplice davanti e vorrei chiederti fino a quanto si può usare, cioè se ci sono limiti di peso o di età e se crescendo sono più comodi o da preferire altri modi per esempio sull'anca. Mi piace molto il concetto del portare ho compèrato pure il libro su come portare i piccoli ma anche se molto interessante ti spiega pochi metodi con fascia lunga e in ospedale quando ho partorito ho perso le istruzioni che erano nella confezione della fascia. Se puoi darmi qualche consiglio ti ringrazio molto

nicoz a dit…

ciao elisa! allora guarda il limite di peso x la fascia non c'è...o meglio, il limite è: finché ce la fai! :D mentre invece per marsupi tipo il manduca o l'ergobaby mi sembra che il limite è 18 kili.

poi sul come (e quando) portare devi vedere tu, 'importante è stare attenti alla postura (del pupino e tua) per non farti/gli male alla schiena, poi che sia davanti/dietro/anca beh scegli tu secondo i momenti o le situazioni.

un consigio che ti posso dare, per es quando porti davanti e/o dietro, è d portare bello "alto". e quando porti sull'anca porta "bello stretto".
e non aver paura di portare dietro, vedrai t cambia la vita :-)
magari all'inizio allenati a casa, per lavare i piatti o stendere i panni. o per ballare! :P

capisco che il passeggino puo' essere più immediato (e se t ci trovi bene nn c'è nulla d male a usarlo! eh!) ma vedrai che una volta che avrai preso dimestichezza con la fascia non tornerai più indietro!

insomma...fammi sapere se t servono altri consigli! :-)


bye

elisa a dit…

Grazie per i consigli, proverò a portare il mio pupetto nella fascia ogni giorno per un pò e proverò anche dietro. Il contatto e il piacere di averlo addosso non è paragonabile al passeggino! Oggi sono uscita con la fascia e mio marito mi ha detto:"Ma un semplice marsupio non era più facile?!" Ciao e grazie ancora

nicoz a dit…

di nulla! e cmq si' magari un marsupio sarebbe più facile ma molto nocivo per la tua schiena e per quella del tuo pupetto! pero' c sono "marsupi fisiologici" tipo il manduca o l'ergbaby

(tipo: http://www.amazon.com/s?ie=UTF8&x=0&ref_=nb_sb_noss&y=0&field-keywords=manduca&url=search-alias%3Daps#?url=search-alias=aps?_encoding=UTF8&tag=artymom-20&linkCode=ur2&camp=1789&creative=390957 )

che piacciono molto ai papà ;-)

alberta a dit…

allora io ho un bimbo di 4 mesi, Rocco, e per la posizione sulla schiena al momento riusciamo a farci solo un sacco di risate...
il mio commento è:
i tuoi video sono utilissimi e chiarissimi.
e tu e la piccola siete simpaticissime!!
il tuo blog è veramente bello
complimenti
Alberta

questo messaggio è per te che non commenti MAI:


amatissim@ lurker, potresti ogni tanto lasciare un commentino cosi' da non farmi sentire proprio sola & derelitta in questa landa desolata che è internet?
(ringrazio di cuore tutti quelli che gi à i commenti li lasciano, grazie per far si che questo blog non si trasformi in un tumblelog)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...