importante!

attezione! l'url del blog è cambiato! non è più nicozbalboa.blogspot.com (anche se questo indirizzo funziona ancora) MA www.arty-mom.com!
quindi se siete arrivate/i al blog tramite il vecchio url .blogspot sappiate che alcune funzioni della pagina potrebbero non funzionare.

Followers

lundi 1 novembre 2010

maschere tra legno e realtà

vorrei cominciare ad unire l'utile (vabbè utile è una parolona) al dilettevole. sì insomma il mio lavoro (le pirografie) e il mio hobby (il cucito).

ho un po`di idee che mi balenano in testa ma spesso il tempo è poco.
quindi ho pensato di cominciare con un'ideuzza semplice: cucire delle maschere tratte dai miei quadri.
avete presente quali? nooo? queste!






per realizzarle: ho preso l'impronta della mia faccia con un foglio di carta. poi ho disegnato la forma della maschera con un po`più di precisione. l'ho ritagliata e ne ho fatto un cartamodello.
ho trovato un taffetas di seta dello stesso color bronzomarrone, ci ho abinato dei nastri. le ho rinforzate con un cotone rigido che si fissa al tessuto col ferro da stiro e ho decorato le aperture e i bordi con un punto fantasia fatto alla macchina da cucire.



eccole. lo so cosa state pensando...mi sono fatta un po' prendere la mano con le quantità. me lo ha detto pure Guicho.

così durante il vernissage della mia mostra a Belrino le ho regalate alle amichette fidate presenti.

ne ho comunque tenute due da attaccare al muro, accanto al quadro grande. (finita la mostra, una è rimasta a me per ricordo. e una è nei giochi di Mina^^)





oltretutto Kiki e Ango, per la macchina da cucire, hann fatto una performance durante il vernissage...



... e Kiki sembra porprio una tipetta dei miei quadri!



vero?

3 commentaires:

alessia a dit…

adoro questo foto di KiKi!

i m a looser baby a dit…

genio tu!!

nicoz a dit…

VITO che fica kiki!? :D

ma che genio tu! genio tu con quella foto gipsy sul blog che non riesco a commentare!!!

questo messaggio è per te che non commenti MAI:


amatissim@ lurker, potresti ogni tanto lasciare un commentino cosi' da non farmi sentire proprio sola & derelitta in questa landa desolata che è internet?
(ringrazio di cuore tutti quelli che gi à i commenti li lasciano, grazie per far si che questo blog non si trasformi in un tumblelog)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...