importante!

attezione! l'url del blog è cambiato! non è più nicozbalboa.blogspot.com (anche se questo indirizzo funziona ancora) MA www.arty-mom.com!
quindi se siete arrivate/i al blog tramite il vecchio url .blogspot sappiate che alcune funzioni della pagina potrebbero non funzionare.

Followers

vendredi 10 décembre 2010

prepariamo il Natale decorando la casa e svuotando il secchio dell'immondizia

ieri a casa di Marie-Laure c'è stato un pomeriggio "decorazioni di Natale" organizzato dell'associazione Bouts de Ficelle.

ho avuto il tempo di prendere un bel po' di foto perché Mina s'è addormentata appena siamo arrivati e s'è segliata quando tutti se ne stavano andando. (nella foto eccola con la faccia assonnata e di cattivissimo umore, come sempre quando si sveglia):


credo di averne già parlato (qui o qui) la casa di Marie-Laure (e di Olivier, ovviamente) è davvero un luogo magico in cui si respira la pace, la collaborazione e la felicità. (sì oramai sono proprio un'HIPPY^^)

l'obiettivo dell'incontro era di creare degli ogetti per decorare la casa durante il periodo natalizio, usando materiae di scarto (ecco spiegato il titolo). Marie-Laure aveva preparato tutto il necessario: carta, macchina da cucire, tessuti, pigne, paillettes, un perfora carta a forma di stella etc etc.




ecco tutte le mamme a lavoro (e anche i bambini!)


oltre al materiale messo a disposizione da Marie-Laure e dall'associazione, altre mamme avevano portato da casa materiale e idee:

per esempio Stéphanie a creato delle luci assemblando delle foglie secche del giardino su un set di lucette per l'albero. l'effetto è davvero riuscito:





infatti Delphine ha provato una variante con le foglie del "kekenji" (credo si chiami così quel frutto, anche se lo cerco su google e non lo trovo. qualcuno puo' dirmi come si chiama se lo sa?) dell'alchechengi (grazie Tiziana) o del Physalisl/alkekengi grazie Miss



Catherine, invece, aveva portato della carta (carta da régalo, salviette natalizie), dei vasetti di yogurt di vetro e delle mini candele (tipo quelle piatte di ikea, per intenderci) per fare dei lumini personalizzati. tutti si sono lanciati in quest'impresa:












ecco i risultati:


io pure mi sono lanciata nell'impresa del lumino. il mio è quello con la coccinella.



ed ecco Marie-Laure che realizza una stela da attaccare all'albero o su una porta o sul muro. il tutto realizzato con...una confezione per le uova! ci vuole una di quelle da dodici, per avere le cinque punte.

si comincia strappando tutto il contorno:


per poi cominciare a piegare gli ancoli:



al fine di ottenere una forma a stella...



...da fissare con della raffia (rossa, in questo caso):




ed ecco la SUPER STELLA! super Marie-Laure!


in ogni angolo del salone si vedevano mamme e bambini cooperare, tagliare, creare, incollare:






comunque sia, la perforatrice a forma di stella ha conquistato il mio ♥. è ideale per fare delle ghirlande...




...o per fare le punte degli alberi di natale di stoffa, ad esempio.


che sono stati realizzati con del tessuto/feltro verde cucito con un punto zigzag molto largo. poi sono stati decorati con pennarelli, paillettes, stelline e chi più ne ha più ne metta:





ognuno assecondava la sua creatività:






alla fine, per tenerli sù, sono stati posati sulle basi delle bottiglie di plastica del latte (tagliate, senza la punta). e una cannuccia infilata dentro permetteva di tenere le punte degli alberi dritte (potreste usare anche dei barattoli per la base e degli stecchetti di legno per la punta, dipenderà dal vostro secchio dell'immondizia)




(Delphine fa merenda^^)

e per finire, un'idea che trovo geniale e che voglio rifare sempre non solo a natale, perché profuma tantissimo: le pallette dell'albero di natale con i mandarini, i chiodi di garofano e la raffia.

che poi posson essere anche usate come semplici soprammobili o allora, come..


...orecchini! :-)


voilà. ancora un bel pomeriggio passato con Bouts de Ficelle che, trall'altro, ha anche pensato di realizzare dei biglietti d'auguri natalizi. sono venduti a 10€ i 10biglietti. o a 1,40€ il singolo biglietto. se vi interessano mandate un'email à contact@boutsdeficelle.net

4 commentaires:

Tiziana a dit…

alchechengi ^^

mammanicoz a dit…

grazie :D

artistichousewife a dit…

te lo stavo scrivendo anch'io:
http://it.wikipedia.org/wiki/Physalis_alkekengi

che bel pomeriggio! Io ci parteciperei sicuro sguazzando tra vinavil e brillantini!!!!

siete fighissime!

Buon natale nicoz, col cuore!

nicoz a dit…

maddai! physalis è come lo chiamano qui in francia! e io continuato a fargli "ehy mais questi sono gli alkekengi" e mi guardavano come una matta!

questo messaggio è per te che non commenti MAI:


amatissim@ lurker, potresti ogni tanto lasciare un commentino cosi' da non farmi sentire proprio sola & derelitta in questa landa desolata che è internet?
(ringrazio di cuore tutti quelli che gi à i commenti li lasciano, grazie per far si che questo blog non si trasformi in un tumblelog)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...