importante!

attezione! l'url del blog è cambiato! non è più nicozbalboa.blogspot.com (anche se questo indirizzo funziona ancora) MA www.arty-mom.com!
quindi se siete arrivate/i al blog tramite il vecchio url .blogspot sappiate che alcune funzioni della pagina potrebbero non funzionare.

Followers

mercredi 29 juin 2011

c'è sempre tempo



c'è sempre tempo per una poppatina. oddio, l'altro giorno ho detto non sempre sempre.
ma lo scorso Week-End ho seguito uno stage di 2 giorni con Catherine Dumonteil Kremer e molte convinzioni sono scivolate via lasciandomi -trall'altro- in balia di me stessa.

ok, mi spiego.

sono stati due giorni intensissimi, si è parlato di comunicazione (non violenta), del nostro rapporto con i figli/mariti/genitori e molte emozioni sono venute in superficie (spesso sotto forma di lacrime). credevo che il fatto di aver letto tanti libri sull'essere mamma (sul maternage) mi avesse aiutato a dimenticare certe ferite dell'infanzia e certi automatismi che mi porto dietro dall'educazione che ho ricevuto dai miei genitori (ferite e automatismi che i miei genitori, a loro volta, si portano dietro dai loro genitori e così via fino all'alba dei tempi.). ferite e automatismi che vorrei evitare di trasmettere a Mina.

in questi due giorni ho capito che ognuno ha le proprie storie familiari che si porta dietro, come uno zaientto, e che lo fanno più o meno soffrire. storie che gli impediscono di amare, di credere negli altri ma anche storie che gli danno la forza di rialzarsi quando è a terra. con il proprio passato bisogna farci i conti.
accettare -senza per forza perdonare- secondo me è la chiave per passare ad altro; per emanciparsi dal bambin@ che abbiamo in noi e che ancora chiede le cose che non ha avuto.

ho anche capito che comunicare è difficile e, a volte, ascoltare lo è ancora di più. ho capito anche che c'è sempre tempo. c'è sempre tempo per mollare un po' la corda e sedersi con la propria bambina. c'è sempre tempo per riparare gli errori del passato. c'è sempre tempo per diventare persone migliori, pensando a migliorare se stessi invece che aspettarsi dagli altri che migliorino per noi. non dico che sia semplice anzi, è difficilissimo ma voglio (provare a) farlo soprattutto per Mina.

e per ME.

(ecco i suoi libri su amaz*n, purtroppo sono tutti in francese!)

6 commentaires:

Frida a dit…

In qualche modo il tuo post ha fatto venire le lacrime anche a me...
In questi giorni mi sto chiedendo se è il caso di provare a chiamare il nonno per invitarlo al compleanno della Ciuccetta...però non sa di essere nonno...chissà c'è ancora tempo per rimarginare la nostra relazione?

estrellazul a dit…

sai che i suoi libri li volevo leggere da tempo ? ora mi hai fatto ricordare e mi ordino su amazon Elever son enfant autrement, che dici ?

nicoz a dit…

non so che dirti cara. pero' secondo me, almeno, c'è sempre tempo per rimarginare le ferite del passato (o da soli o recuperando la relazione, questo lo puoi sapere solo tu ♥ )

nicoz a dit…

estrelazul leggi bene in francese????
allora "elver son enfant autrement" è un libro che regalo a tutte le amiche incinte. è un volumone in cui c'è TUTTO, dal parto al matrimonio passando per l'allattamento, il babywearing, la comunicazione nn violenta. è super completo.

ma c'è anche "poser des limites à ses enfants...etc" che è utilissimo. è un libretto smilzo ma che per me è stato fondamentale :-)

laura sss a dit…

ciao nicoz, sono molto incuriosita dal tuo post, ma non sono una gran lettrice in francese, c'è anche una versione in inglese (soprattutto nel caso dei limiti per i bambini)? altrimenti mi affido ai tuoi post per approfondire e codividere l'argomento.
belle belle le faccine!

nicoz a dit…

no l'ho trovato solo in spagnolo http://www.amazon.com/gp/product/9870006698/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&tag=artymom-20&linkCode=as2&camp=217145&creative=399373&creativeASIN=9870006698

questo messaggio è per te che non commenti MAI:


amatissim@ lurker, potresti ogni tanto lasciare un commentino cosi' da non farmi sentire proprio sola & derelitta in questa landa desolata che è internet?
(ringrazio di cuore tutti quelli che gi à i commenti li lasciano, grazie per far si che questo blog non si trasformi in un tumblelog)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...