importante!

attezione! l'url del blog è cambiato! non è più nicozbalboa.blogspot.com (anche se questo indirizzo funziona ancora) MA www.arty-mom.com!
quindi se siete arrivate/i al blog tramite il vecchio url .blogspot sappiate che alcune funzioni della pagina potrebbero non funzionare.

Followers

lundi 1 août 2011

le verger

Verger

questo gioco si chiama "Le Verger Jeu de Mémoire" ed è stato offerto a Mina per i suoi due anni.

il principio è quello del gioco "memory" in cui si devono ritrovare due carte uguali, avete presente? le carte da ritrovare sono dei frutti (verger in francese vuol dire frutteto), si lancia il dado che ha ogni lato di un colore diverso e si deve ritrovare la coppia di carte rappresentanti il frutto corrispondente (per es: giallo-pera, verde-mela, viola-prugna etc etc).
il tutto è stato un po' movimentato dall'arrivo del corvo (nella foto), questo corvo avanza verso il frutteto ogni volta che i giocatori sbagliano.

in questo modo i giocatori non giocano uno contro l'altro ma giocano INSIEME CONTRO il corvo e questa è una cosa che mi piace tanto!

o allora si può scegliere giocare uno contro l'altro, quello che ha più coppie di frutti vince.

il gioco fornisce anche delle carte "panieri" su cui posare le carte trovate. noi queste carte le usiamo per appoggiarci le carte con la frutta ma alla fine non contiamo i punti. ci accontentiamo di sconfiggere il corvo.

il gioco è realizzato benissimo, il corvo è di legno e le carte sono cartonate e tutto. ma credo che si possa costruire facilmente anche a casa, senza spendere soldi:
  • trovate un dado (o un cubo di legno) e dipingete i lati di 5 colori diversi (corrispondenti a 5 frutti) e uno di nero (quando esce il nero il corvo vince e fa un passo avanti).
  • parallelamente stampate con il computer -o disegnate su del cartoncino- 5 frutti in almeno due esemplari (ovviamente più ne stampate e più il gioco dura. magari con i bambini piccini cominciate a mettere solo 10 carte (5 coppie) e man mano aumentate la difficoltà aggiungendole
  • su un'altro cartoncino verde dipingete il percorso del corvo con almeno 7 o 8 caselle (altrimenti arriverebbe subito al frutteto!)
  • con il das, il pongo, la mollica di pane fate il corvo. o trovatene uno trai pupazzetti di vostr@ figli@
  • su dei cartoncini più piccoli disegnate (o stampate le foto) dei panierini di vimini
buon divertimento!

3 commentaires:

Anonyme a dit…

bellissimo questo gioco
e anche le istruzioni per il DIY!
merci

swimmum

artistichousewife a dit…

che bella l'idea di mischiare un pò il gioco dell'oca con il corvo e il memory per l'associazione dei frutti!
Mi piacerebbe rifarne una versione personale!

nicoz a dit…

de rien swimmum

magari miss! poi la voglio vedere! ::-)))))

questo messaggio è per te che non commenti MAI:


amatissim@ lurker, potresti ogni tanto lasciare un commentino cosi' da non farmi sentire proprio sola & derelitta in questa landa desolata che è internet?
(ringrazio di cuore tutti quelli che gi à i commenti li lasciano, grazie per far si che questo blog non si trasformi in un tumblelog)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...