importante!

attezione! l'url del blog è cambiato! non è più nicozbalboa.blogspot.com (anche se questo indirizzo funziona ancora) MA www.arty-mom.com!
quindi se siete arrivate/i al blog tramite il vecchio url .blogspot sappiate che alcune funzioni della pagina potrebbero non funzionare.

Followers

mercredi 13 juin 2012

Il miglio


un po' di tempo fa sono stata ad un mini seminario di cucina vegetariana. durante tutta la mattinata abbiamo cucinato verdure, cereail, legumi e poi abbiam pranzato tutti insieme. la tipa del seminario ci ha anche lasciato 2 fogli con scritte le ricette del giorno e le modalità di cottura. al mio ritorno a casa  ho messo tutto in un cassetto e ciao core.

poi l'altro giorno, a Barcellona, abbiamo mangiato il miglio e mi è piaciuto assai. e pure a Mina.
allora stasera ho deciso di rifarlo e, andando a ripescare i foglietti del seminario di cucina vegetariana, mi sono ricordata di questo trucchetto di cottura, per evitare di ritrovarsi con una mappazza, che voglio condividere con voi (che sicuramente già lo saprete e lascerete tutti commenti tipo "beh ma che non lo sapevi?").

insomma, praticamente per cucinare tutti questi cereali che fanno tanto bene e che sono meglio della solita pasta o riso raffinati (dal piccolo miglio al quinoa & co.) li si deve mettere a riscaldare in padella per un po' (senza olio né acqua). a parte si riscalda l'acqua (1,5 vol) con il sale (io c'ho messo pure le cipolle a pezzettini ini ini) e quando tutti e due sono caldi (cereali E acqua) si mette l'acqua nella pentola dei cereali, si copre e NON SI APRE PIù IL COPERCHIO PER UNA VENTINA DI MINUTI.

poi una volta cotti si possono condire in insalata (stendere i cereali su un piatto largo per raffreddarli) o con una salsa calda (io stasera ho fatto soffriggere in padella aglio e pomodoretti. miam)

buonappetito. (e perdonatemi la sintassi sconclusionata. non mi va di correggere) 

--update--
ho dimenticato di dirvi una cosa! quando lo volete far in insalata, per evitare che si ammosci, una volta levato dalla pentola (dopo i 20 minuti per capirci), stendetelo su un vassoio, fate raffreddare e condite li' (cosi' il condimento si distribuirà in modo omogeneo)

14 commentaires:

Anonyme a dit…

:) sei troppo forte!
non correggere niente, è bello così
cri (chloé mom)

nicoz a dit…

ahahaha!

Anonyme a dit…

io non lo sapevo!
il miglio non l'ho mai mangiato così, ma uso un trucco simile per la semola del cous cous.
per evitare che faccia mappazza lo passo in padella coem dici tu però DOPO averlo cotto, oppure nel micro 2-3 min a potenza massima, così si asciuga tutta l'acqua residua e i granelli restano ben separati.

swimmum

nicoz a dit…

infatti pure con la semola si puo' fare! <3

OZ a dit…

Ciao Core ahahha!
Grazie non sapevo si potesse cucinare anche cosí e poi fa benissimo ai capelli!

laura sss a dit…

bhè, il miglio non lo conosco, ma ai miei bimbi rifilo spesso il cous cous nel passata di verdura al posto della pastina e se lo sbaffano anche con i mappazzi! dove si compra il miglio?
PS: Nicoz ma quanto è cresciuta Mina?!?

nicoz a dit…

ahahah! oz, si' "ciao core" è totale! si capisce anche "fuori" roma?

laura io lo prendo nel negozio bo, sta vicino ai "risi", semi di lino etc etc....

Bellatrix a dit…

Non lo sapevo, grazie mille! Così smetto di smadonnare sulla poltiglia giallognola che sta in pentola almeno 40 minuti e che piace solo alla piccola! E stasera miglio per tutti :)
ps: confermo, "ciao core" si capisce anche fuori Roma... spettacolare!

nicoz a dit…

ahahaa! e non ho detto una cosa! quando lo volete far in insalata, per evitare che si ammosci, una volta levato dalla pentola (dopo i 20 minuti per capirci), stendetelo su un vassoio, fate raffreddare e condite li' (cosi' il condimento si distribuirà in modo omogeneo)

Aurora a dit…

Provato oggi, ottimo! :) Grazie

nicoz a dit…

di nulla :)

liberymomy a dit…

il miglio è buonissimo

nicoz a dit…

:)

Mamma Bbestia a dit…

We love miglio!

questo messaggio è per te che non commenti MAI:


amatissim@ lurker, potresti ogni tanto lasciare un commentino cosi' da non farmi sentire proprio sola & derelitta in questa landa desolata che è internet?
(ringrazio di cuore tutti quelli che gi à i commenti li lasciano, grazie per far si che questo blog non si trasformi in un tumblelog)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...